Tenerife, un’isola, mille volti.

Tenerife, un’isola, mille volti.

Date disponibili, dal 24 al 29 novembre 2022, sei giorni e 5 notti per massimo 12 persone.



Tenerife è tra le isole più interessanti dell’arcipelago delle Canarie grazie alla capacità di far spaziare da paesaggi marini a montani in pochissimo tempo. L’ampia varietà della flora e diversità del paesaggio permette di ammirare ampie spiagge nere, selvagge scogliere che cadono a picco nell’oceano, misteriose foreste avvolte dalle nubi e i primordiali dintorni del vulcano Teide.

Tenerife è capace di farti volare da 0 ad oltre 2000 metri di quota in un batter d’occhio. Dalle spiagge nere alle selvagge scogliere fino a raggiungere i vertiginosi picchi montani che portano al Teide, il vulcano che tocca il cielo con i suoi 3715mt.


Itinerario:

Primo giorno: Arrivo a Tenerife

Incontro con la guida  presso l’aeroporto di Tenerife Sud (se si prenota il volo in autonomia l’arrivo non deve essere oltre le 11.00) per l’inizio del viaggio fotografico sull’isola dai mille volti. Dopo il ritiro bagagli e dei van a noleggio ci trasferiremo verso la zona Nord Est per la sistemazione in hotel. Non perderemo nemmeno un attimo di tempo per iniziare questa avventura con una delle location più belle dell’isola: Punta Hidalgo. Saremo accolti da una maestosa scogliera sconosciuta al turismo di massa. La raggiungeremo a piedi tramite una discesa su sentiero che passa attraverso un’infinità di piante grasse. Una volta giunti a destinazione ci accoglieranno alti picchi appuntiti che si tuffano nell’oceano e nere scogliere laviche che ci faranno da primo piano per ammirare gli ultimi raggi di sole. Infine ritorno in hotel per la meritata cena inclusa e pernottamento.


Secondo giorno: Punta Hidalgo – Bosque Encantado – Playa de Benijo

Sveglia di prima mattina per recarci nuovamente presso Punta Hidalgo per immortalarla sotto una luce completamente differente. Ritorneremo in hotel per la colazione ed in seguito inizieremo a salire di quota per cambiare totalmente paesaggio e addentrarci nella fitta e verde flora montana fatta di foreste spesso avvolte dalla nebbia. Ci recheremo presso il Bosque Encantado per fare una semplice passeggiata avvolti da alberi ricoperti da verde muschio e disposti in un groviglio naturale davvero scenico.
Infine, continueremo il nostro percorso scendendo tra le vertiginose montagne verso la costa fino a raggiungere la Playa de Benijo. Grazie ad una scalinata, e circa 50mt di dislivello, raggiungeremo questa incredibile spiaggia nera di origine vulcanica con interessanti formazioni rocciose che grazie alla bassa marea diventeranno i nostri soggetti al calar del sole.
Rientro in hotel per la cena inclusa e pernottamento.


Terzo Giorno: Tenerife Est

La zona est di Tenerife è la più selvaggia e ricca di location fotografiche, quindi è bene dedicarle più tempo per riuscire a sfruttare al meglio ogni situazione preziosa. Sebbene tornare nello stesso posto per più di una volta possa sembrare strano, nella paesaggistica è assolutamente normale, perché consente di avere più possibilità di luce e di nuove inquadrature, oltre che aumentare le probabilità di tornare a casa con lo scatto perfetto. Questa giornata sarà dedicata all’approfondimento di questa parte dell’isola visitando nuovamente le zone che ci sono piaciute maggiormente (con qualche stop e location in più) e che magari non abbiamo avuto la fortuna di immortalare con la giusta situazione.
Cena inclusa in hotel e pernottamento.


Quarto Giorno: Punta Hidalgo, Vulcano Teide

Sveglia nuovamente di prima mattina per approfittare dell’alba. 
Dopo colazione lasceremo l’hotel con giacche e piumini a portata di mano per andare in montagna! Ebbene sì, in men che non si dica a Tenerife si può passare dal livello del mare a oltre 2.000mt di altitudine. Questa giornata la trascorreremo seguendo una scenica strada panoramica che attraverserà da prima fitte e magnifiche foreste in alta quota dove spesso si creano atmosfere uniche grazie alle basse nubi per poi passare ad un paesaggio brullo e lavico, avvicinandoci sempre più ai piedi del maestoso vulcano Teide, un picco che raggiunge ben 3715mt di altitudine, diventando così la montagna più alta della Spagna.
Termineremo questa lunga giornata con un tramonto in quota per poi dirigerci verso l’hotel per il check-in, cenare  e finalmente riposarci.


Quinta giornata: il Vulcano Teide

Dopo aver immortalato l’alba presso un’ampia spiaggia nelle circostanze e fatto colazione dedicheremo del tempo ad un importante momento formativo: la revisione scatti e post produzione. Analizzeremo le immagini realizzate fino e ti mostreremo come agire in maniera semplice con la post produzione per ottenere immagini d’impatto con poco sforzo. Nel primissimo pomeriggio risaliremo nuovamente presso il parco naturale del Teide e potremo ammirare e fotografare alcuni paesaggi alieni creati grazie alle potenti eruzioni vulcaniche dei secoli passati. Basti pensare che nel passato la montagna sfiorava i 5000mt di altitudine per capire le imponenti forze in gioco che hanno contribuito a creare un ambiente unico e primordiale. Infine ci dirigeremo per il tramonto presso alcune curiose formazioni rocciose che saranno i nostri soggetti durante le ultime ore della giornata. Ritorno in hotel per la cena inclusa ed il pernottamento.


Sesta giornata: il ritorno

Purtroppo le giornate trascorse a scattare, divertirsi e rilassarsi passano troppo in fretta e giunge dunque al termine anche questa avventura.
I voli saranno mattinieri e ci dirigeremo dunque verso l’aeroporto salutando la splendida Tenerife.


Costo per persona in camera doppia 970,00 €

Supplemento sgl 270,00 € con la possibilità di dividere la camera con altro ospite dello stesso sesso e quindi senza supplemento.


Cosa include:

  • 5 pernottamenti in camera condivisa con servizi privati
  • Tutte le cene incluse
  • Tutte le colazioni incluse
  • Kit di Benvenuto ufficiale di viaggifotografici.biz
  • Docenza fotografica (un fotografo professionista ogni 7 partecipanti)
  • Noleggio minivan
  • Carburante
  • Creazione di un gruppo privato su facebook pre-corso per iniziare a conoscersi e per organizzare al meglio il viaggio
  • Tutoring post-workshop da parte dei docenti per valutare i risultati raggiunti
  • Assicurazione medica, responsabilità civile, spese legali e assicurazione bagaglio

Cosa non include:

  • Volo da quotare a parte.
  • Pranzi
  • Supplementi, visite ed escursioni
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota include”