Russia, una settimana affascinante

Russia, una settimana affascinante


Cosa faremo:

  • Visite guidate di San Pietroburgo, Mosca e in tutte le escursioni come da programma.
  • Tutte la visite guidate con mezzo privato
  • Tutti i trasferimenti con mezzi privati, treno incluso
  • Accompagnamento per tutto il periodo
  • Guide locali in tutte le escursioni

Giorno 1 Mosca arrivo

Arrivo all’aeroporto di Mosca. Incontro con la nostra guida e trasferimento in hotel con bus riservato
Sistemazione nelle camere riservate
Cena e pernottamento in hotel


Giorno 2 Mosca


Iniziamo la giornata con la visita del Cremlino, che in russo significa fortezza. Il Cremlino è la vera culla della storia della Russia, una città all’interno della città, con i suoi palazzi, le sue Chiese, i suoi edifici amministrativi.

Costruito nel XII secolo, assunse la forma attuale nel XV secolo e riflette in modo eccellente le diverse fasi dell’arte russa. Ancora oggi vi risiedono le principali entità politiche e religiose russe con il Palazzo Presidenziale, vari edifici amministrativi e militari fra cui il Senato e l’Arsenale. Visitiamo la piazza delle Cattedrali con l’interno di due cattedrali (visita inclusa) concludendo con il resto della fortezza, la campana ed il cannone dello Zar.

Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita panoramica della città. Percorrendo ampi viali dalla via Tverskaya arriviamo all’Università Lomonosov e alla collina dei passeri dalla quale si apre una splendida veduta su tutta la città. Visita esterna al Monastero Novodevici e al suo lago.

Rientrando al centro visita esterna della Cattedrale di Cristo Salvatore, Teatro Bolshoi, Palazzo della Lubyanka. Attraverso l’antica zona mercantile del Kitai-Gorod arriviamo sulla Piazza Rossa con la splendida cattedrale di San Basilio dove completiamo la visita con il parco Zaryadye e il Gum.
Cena e pernottamento in hotel


Giorno 3 Mosca

Dopo la colazione in hotel partiamo per visitare Sergiev Posad (ingresso al Monastero di S. Sergio incluso)
Situata a circa 70 chilometri a nord-est di Mosca e legata a uno dei santi russi più venerati, San Sergio di Radonez, è uno dei luoghi dove batte il cuore della fede della Russia. La visita è dedicata al Monastero della Trinità di San Sergio.

Risalente al XIV secolo è un centro molto attivo della chiesa ortodossa e residenza del patriarca di tutte le Russie. Racchiude diverse chiese e cattedrali. Di particolare importanza la cattedrale della Trinità con la tomba di San Sergio e alcune Icone di Rublev.

Pranzo in ristorante e nel pomeriggio rientro a mosca per una passeggiata sulla via Arbat, l’antica via degli artisti e per visitare alcune delle più belle stazioni della metropolitana. Inaugurata nel 1935 è considerata il “Palazzo del Popolo”.

Con 7 milioni di passeggeri al giorno, 14 linee e oltre 180 stazioni la metropolitana di Mosca è un vero spettacolo, ogni fermata è un’opera d’arte con i suoi marmi, stucchi, statue, vetrate colorate e mosaici.

Visiteremo le stazioni più importanti del centro e lungo l’anello circolare interno.

Cena e pernottamento in hotel


Giorno 4 In viaggio da Mosca a SanPietroburgo

Mattinata libera e pranzo in ristorante prima di imbarcarci sul treno alta velocità Sapam che in poco più di 3 ore ci porterà a San Pietroburgo.
All’arrivo incontro con l’assistente e trasferimento in hotel con bus riservato
Cena e pernottamento in hotel.


Giorno 5 San Pietroburgo

Colazione in hotel e partenza per una visita panoramica della città, partendo dalla prospettiva Nevski con i suoi eleganti edifici vedremo la piazza di Sant’Isacco con la cattedrale, la piazza Teatralnaya, sede del famoso Teatro Marinsky, il quartiere dei Marinai con la chiesa di S. Nicola; l’isola Vasilievsky, il palazzo dell’Accademia delle Belle Arti, l’Università, la Strelka, l’Incrociatore Aurora, il Campo di Marte e la chiesa di San Salvatore sul Sangue Versato dallo stile tipicamente russo con le cupole variopinte e dorate.

Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita alla Fortezza di S. Pietro e Paolo (ingresso incluso)
Cittadella di San Pietroburgo e nucleo fondante della città la fortezza nacque nel 1703 per volere di Pietro il Grande per proteggere l’ingresso contro gli svedesi. Racchiude al suo interno molti edifici di grande interesse storico e culturale tra cui i sepolcri degli zar della dinastia Romanov, inclusi quelli di Pietro il Grande.

Cena e pernottamento in hotel


Giorno 6 San Pietroburgo


Mattina: visita guidata al museo Hermitage con bus riservato (ingresso incluso)
Fondato da Caterina II nel 1764, l’Hermitage è stato progettato dall’architetto italiano Bartolomeo Rastrelli. Il museo è disposto su sei edifici ed è uno dei maggiori musei al mondo con oltre tre milioni di opere d’arte e antichi reperti di cui viene esposta solo una piccola parte.

L’Hermitage è rinomato in tutto il mondo per le sue collezioni di pittura italiana, fiamminga, francese e spagnola in particolare per le opere di Leonardo da Vinci, Raffaello e Rembrandt.

Pranzo in ristorante e nel pomeriggio escursione a Peterhof (ingresso Parco e Palazzo incluso)
Antica residenza imperiale a 30 km da San Pietroburgo e denominata “la Versailles russa” è una vera perla dell’architettura russa; dopo la visita del Palazzo con la monumentale Scala Cerimoniale, visiteremo il parco inferiore per ammirare il meraviglioso complesso con ben 150 fontane e tre cascate, decorate con statue dorate e gli splendidi giardini con numerosi palazzetti, monumenti e padiglioni.

Cena e pernottamento in hotel


Giorno 7 San Pietroburgo


Partenza dopo la colazione per una escursione a Tsarskoe Selo con bus riservato (ingresso Parco e Palazzo di Caterina incluso)
Situata 24 km fuori San Pietroburgo e denominata il ”Villaggio dello zar’‘ è la più bella delle residenze estive volute da Pietro il Grande per competere con i fasti delle grandi capitali europee e risale al XVII secolo.

Durante la visita si va alla scoperta delle più belle sale del Palazzo tra cui lo stupendo salone da ballo e la famosa Sala d’Ambra riaperta al pubblico dopo un restauro nel 2003. Concluderemo la visita con una passeggiata nei meravigliosi giardini che hanno ispirato poeti e artisti.

Pranzo in ristorante e rientro a San Pietroburgo. Pomeriggio libero per shopping o per una splendida gita in barca, diurna o notturna con lo spettacolo dei ponti che a mezzanotte si aprono e la città illuminata.

Cena in hotel o durante la gita in barca(su richiesta) e pernottamento


Giorno 8 San Pietroburgo, partenza

In orario opportuno trasferimento all’aeroporto e partenza per la vostra prossima destinazione.

  • Opzione su richiesta visita all’Anello d’Oro, 2 notti da Mosca.

Cosa è incluso:

  • Sistemazione negli alberghi con colazione inclusa
  • Trattamento di pensione completa (7 cene e 6 pranzi) con menù a tre portate bevande escluse come da programma
  • Trasferimenti con bus riservato
  • Accompagnamento per tutto il periodo
  • Tutte le visite con guide locali
  • Gli ingressi come da programma
  • Treno da Mosca a San Pietroburgo in II classe

Cosa non è incluso:

  • Le spese personali
  • Tutto quanto non espressamente incluso
  • L’opzione gita in barca e eventuale cena.