Escursione nelle isole di Burano e San Francesco nel Deserto

Escursione nelle Isole di Burano e di San Francesco del Deserto

Una giornata alla scoperta delle bellezze nascoste della Laguna di Venezia.   



Cosa faremo:

  • Trasporto con barca privata
  • Visita a Burano
  • Visita all’Isola di San Francesco del Deserto
  • Ritorno  a Venezia  in serata


La nostra guida vi incontrerà nel vostro hotel a Venezia per condurvi a scoprire due  gioielli della Laguna di Venezia.

Ci imbarcheremo dalla Riva degli Schiavoni in direzione dell’Isola di Burano, l’isola delle case colorate e dei Merletti.

Appena sbarcati ci dirigiamo dall’altro lato dell’Isola per osservare tutta la laguna fino a Venezia e per iniziare la nostra visita, in parte guidati e poi liberi di assaporare le bellezze dell’isola e la cordialità delle signore sedute fuori dalla parta a ricamare e chiacchierare. Avremo del tempo libero anche per il pranzo e subito dopo ci imbarcheremo su un mezzo privato per raggiungere l’Isola di San Francesco del Deserto, situata a poca distanza e non raggiungibile con mezzi pubblici.

Da secoli l’isola di San Francesco del Deserto è abitata da alcuni frati francescani. Si narra che tornando da un viaggio in Palestina, San Francesco d’Assisi si fermò in questa isoletta che all’epoca era chiamata “Isola delle Due Vigne” per poter pregare in solitudine e che una volta ritornato ad Assisi, inviò un gruppo di frati in questo luogo dove lui aveva trovato tanta pace.

Quando San Francesco morì, il proprietario dell’isola fece erigere una chiesa in suo onore e successivamente donò l’isola ai Francescani minori.

Circa 200 anni più tardi, l’isola fu abbandonata a causa della malaria e da quel momento prese il nome attuale di Isola di San Francesco del Deserto.

Dal 1400 in poi, l’isola è sempre stata amministrata dall’Ordine dei Francescani, ad eccezione dei primi anni dell’800 quando le truppe napoleoniche trasformarono l’isola in un magazzino e una polveriera.

Cinquant’anni più tardi, l’isola venne donata alla Diocesi di Venezia che consentì ai frati di rifondarvi il Monastero che tutt’oggi è ancora attivo.

Monastero che visiteremo accompagnati da un frate(offerta libera). La visita ci darà l’opportunità di ascoltare la storia degli eventi di questo luogo circondati da un’oasi di pace e serenità.

Se volete assaporare anche voi la tranquillità che regala quest’isola, questa escursione è proprio adatta a voi!



Cosa è incluso:

  • L’accompagnamento per tutto il giorno, a partire dal vostro alloggio.
  • Le visite guidate
  • Tutti i trasporti
  • L’assicurazione
  • Le tasse

Cosa non è incluso:

  • Le spese personali
  • Tutto quello non esplicitamente incluso
  • Pranzo

Informazioni utili:

Periodo consigliato: Marzo-Ottobre. Chiuso tutti i lunedì dell’anno, il  17 settembre e 4 ottobre

E’ possibile rimanere sull’Isola di San Francesco nel deserto anche tutta la giornata in meditazione, i frati mettono a disposizione 30 celle personali. Obbligatoria la prenotazione con buon anticipo.